Diese Seite gehört nicht zum Angebot von Babbel und ist kein Teil von www.babbel.com. Bitte beachte das Impressum und die Datenschutzerklärung.

Forum

Italiano

Studiare l'italiano esercizi


Beiträge
marco1818
13.09.2019, 09:24
Regina, non avrai il crampo dello scrittore, ma non ci racconti più niente del tuo lavoro, della rumena , di Olaf..Olaf è il mio sistema di meditazione: basta sentire le sue disavventure e la giornata inizia bene uno parte già ridendo! Altro che concentrarsi sul respiro, sul rilassamento, sul proprio corpo, mentre si ascoltano musiche celestiali..Basta ascoltare in che nuovi guai si è cacciato il tuo capo e la giornata diventa luminosa! Adesso andiamo al mercato, con il carrello della spesa che si riempirà di una decina di chili di frutta e verdure..due vecchi pensionati rimbambiti jajajaja! Però magari mi compro una maglietta nera, con disegnati, draghi, teschi, o animali feroci..e mia madre che avrebbe sempre voluto vedermi vestito da persona per bene, con giacca, maglioncino a V, con cravatta che fa capolino..e io sempre in pantaloni mimetici o pantaloni con tasconi e magliette e giubbotti alla easy rider..che figlio degenere che sono stato!
GinaR
13.09.2019, 13:23 (Überarbeitet 13.09.2019, 13:24)
Ciao a tutti
Marco, mi sono lasciata convincere. Se è così importante per te, ti racconto qualche novità. Comincio con l'aspirapolvere per sua moglie che ha comprato il mio capo. Da noi "Vorwerk" è un nome molto famoso, e Olaf ha comprato un modello semplice,....che costa 1362 euro. Forse lo tengono fino a sua mogli lo butterà di nuovo dalla finestra. Vedremo.
Dato che lui spreca dei soldi ogni giorno, sono andata da lui e ho detto: Cosa ne pensa, secondo me le colleghe guadagno troppo pochi soldi per il loro lavoro. Dovremmo aumentare il salario per tutte e quattro sui 200 euro al mese. Lui era d'accordo e ha detto di aumentare anche il mio stipendio. Ovviamento ho subito chiamato al commercialista per farlo :)))))
Lunedì Olaf e Louisa sono andati dal medico, a causa della ferita che aveva preso la figlia 8 settimane fa. Prima di andarci mi ha detto: ci andiamo solo io e Louisa, mi vergogno per mia moglie, il suo comportamento è sempre impossibile.
Adesso sto preparando una torta di prugne per il compleanno di mio marito. Sicuramente verranno alcuni ospiti, temo almeno.
Ciao ciao e buone spese, povero pensionato. :)))
Eric brown
15.09.2019, 04:33
Nice to meet you here my
marco1818
15.09.2019, 07:59
Anche a casa nostra ci sarebbe bisogno di un aspirapolvere da 1362 euro..e soprattutto di qualcuno che lo manovrasse jajajaja! Brava Regina che ti sei autoaumentata lo stipendio..Olaf è generoso e munifico come un principe rinascimentale..chiedi se c'è qualcosa anche per un suo fan che abita in Italia e che partecipa sempre con attenzione,ma con discrezione alla sua vita..
Cosa fate di bello oggi? Rosella viaggia, Andrea suona e compone poesie e Regina intrattiene ospiti?
GinaR
15.09.2019, 09:10 (Überarbeitet 15.09.2019, 09:12)
Buongiorno
Sì, Marco, oggi verranno degli ospiti nel corso di pomeriggio, per festeggiare con noi il compleanno di mio marito. Sto preparando le cose per il mio buffet freddo. Bruschette, polpette, salsicce, melone con prosciutto di Parma, insalata di gamberi, insalata di mare, salame e molti diversi tipo di formaggio, formaggio di capra, di mucca e di pecora con fichi freschi,  salmone affumicato, uova affolate........... ma tranne che la mia torta di prugne non ci saranno altri dolci. Fin ora saremo in dieci,...ma chissà quante persone verranno che non sono state invitate.
Sicuramente dici, "quante cose, resterebbero per un armata. Hai ragione, ma cosa sì fa per una persona amata e per gli amici. Io, in ogni caso molto.
Andrea Maria
15.09.2019, 15:50
Buon compleanno a Kurt! E complimenti a te,che non è mai pigra - come sono io.In un giorno così bello  in città non so mai cosa fare.in campagna si,lì faccio niente .Ma fare niente in un appartamento buio, vedendo il sole che splende fuori su la gente che si divertente ( ecco la mia poesia quotidiano), mi rende triste.Abbiamo fatto una lunga passeggiata assieme a miliardi di sudamericani cantando e ridendo ,e noi con i nostri visi seri .e noiosi...E tu,Marco ? Cosa fai? Cosa fate di bello? Rosella  ,tu sei già tornando a casa tua con la pancia piena di tutti quei buoni cibi che hai cenato ieri?

Allora andiamo al fiume Isar alla ricerca della vita vera  (c'è una festa....))
Andrea Maria
16.09.2019, 12:15
Rosella,scusami.Avevo scritto un grande GRAZIE ate per la tua correzione ma non l'avevo inviato.Dovrei veramente studiare un pochino,ma non lo faccio.Per favore - non conoscete un bel libro divertente e ben scritto per me? In italiano. Leone  il Grasso e Giovanni Volfgango di Goethe me l'hanno permesso,anzi me l'hanno concigliato.
GinaR
16.09.2019, 13:16 (Überarbeitet 16.09.2019, 13:17)
Ciao amici

Ieri abbiamo passato una bella, ma stressante giornata con la parentela e gli amici che sonno venuti per festeggiare il 62 essimo compleanno di Kurt. Mio marito oggi non sta bene, neanche mio cognato e il nostro amico Steffen. In 3 hanno bevuto 4 bottiglie di Barolo e appena una bottiglia di Grappa. :)))))))
Tutti gli ospiti hanno mangiato molto e poi ho dato a loro i resti del mio buffet.
marco1818
17.09.2019, 08:51
per Andrea
Rosella,scusami.Avevo scritto un grande GRAZIE A TE (meglio ancora: ti avevo scritto un grande grazie) per la tua correzione ma non l'avevo inviato.Dovrei veramente studiare un pochino,ma non lo faccio.Per favore - non conoscete un bel libro divertente e ben scritto per me? In italiano. Leone  il Grasso e Giovanni Volfgango di Goethe me l'hanno permesso,anzi me l'hanno conSigliato.    Bravissima Andrea uno scritto perfetto!

Buon compleanno a Kurt! E complimenti aNCHE A te,che non SEI mai pigra - come  LO sono io.In un giorno così bello  in città non so mai cosa fare,.in campagna si,lì NON faccio niente .Ma NON fare niente in un appartamento buio, vedendo il sole che splende fuori suLla gente che si divertente ( ecco la mia poesia quotidianA), mi rende triste.Abbiamo fatto una lunga passeggiata assieme a miliardi di sudamericani CHE STAVANO cantando e ridendo ,e noi con i nostri visi seri .e ANNOIATI...E tu,Marco ? Cosa fai? Cosa fate di bello? Rosella  ,tu sTAi già tornando a casa tua con la pancia piena di tutti quei buoni cibi CON CUI hai cenato ieri?

ADESSO andiamo al fiume Isar alla ricerca della vita vera  (c'è una festa....))   (piccolissimi errori, ma ti spieghi molto, ma molto bene, brava!)

Cosa faccio? Mi arrabbio! Mi arrabbio perchè un'allieva che si era iscritta in maggio, tutta entusiasta, aveva portato la madre ad assistere ad una lezione, poi aveva portato il marito dicendo che con settembre voleva che praticasse taichi anche lui, sapete cosa fa quando le ho detto che ieri avremmo ripreso le lezioni? "ma..adesso devo sistemare alcuni impegni..vedremo come posso conciliare il tutto..magari ci sentiamo più avanti.."  
Odio queste persone!  Ma siccome con la meditazione (sono già all'ottava pratica) sono come un cielo azzurro, in cui le nuvole passano ed io dolcemente le guardo allontanarsi, mi arrabbio col sorriso sulle labbra..un piccolo Budda bagnato che corre a cambiarsi i vestiti dopo che le nuvole gli hanno scaricato un barile d'acqua sulla testa!
GinaR
17.09.2019, 11:54
Marco, come vedo io non sono importante per te. Non ricevo mai un complimento. Non vale la pena scrivere,...sono triste.
Bando agli scherzi, sono di buon umore, dato che il capo non è venuto oggi e io ho finito il lavoro già alle 10.

Saluti a tutti
marco1818
17.09.2019, 16:31
Come non sei importante Regina? E' che tu ormai sei "un'italiana" non c'è più bisogno di farti complimenti per come scrivi..scrivi come un'italiana! Be' sono contento che tu abbia finito il lavoro presto, visto che non c'è il tuo capo, noi diciamo "quando il gatto non c'è, i topi ballano!" (significa che quando non c'è il supervisore, i dipendenti si danno alla pazza gioia!
Si sono ripresi dalla sbornia Kurt, tuo cognato e Steffen? Se io avessi bevuto 3 bottiglie di barolo ed una di grappa (dividendolo per tre, naturalmente) sarei già in ospedale in terapia intensiva..Invece ho scoperto all'Esselunga (il supermercato che ormai è la mia seconda casa) un vino dolce e frizzante (si chiama "Frizzantino") che mi piace moltissimo e anche ha il vantaggio che costa poco! Mezzo bicchiere freddo ad ogni pasto, è la mia dose standard ..
GinaR
17.09.2019, 16:39
Ma dai, Marco..conosci bene le donne. Hanno sempre bisogno dei complimenti, altrimenti non si sentono bene.
Come ho scritto abbiamo una grande cantina per i vini, e due giorni fa il nostro amico del Piemonte ha chiesto a Kurt di comprarne ancora di più. Ovviamente Kurt ha detto sì e ha ordinato 30 bottiglie di Barbera e di Nebbiolo. Meno male che Kurt non è spesso ubriaco e neanche mio cognato e il nostro amico Steffen.
Andrea Maria
17.09.2019, 20:47 (Überarbeitet 17.09.2019, 22:58)
Non mi sono ancora decisa: essere o non essere triste. Una volta all ' anno sento un complimento e cosa succede? chi arriva e va messa subito sul piedistallo? Regina,la regina. :)))) Regina, cosa fare- sei veramente bravissima e io ti invido, ma con grande ammirazione.
Marco, mentre i tuoi pensieri neri dovrebbero passare come le nuvole  e invece non si sono allontanati, avresti dovuto- espirando dal naso -emanere i tuoi cattivi pensieri come un fumo nero...
Rosella, e tu cosa ne dici? Come stai? Non volete raccomandarmi un libro divertente ?Devo andare a letto con Leone Grasso ?
Rosy
17.09.2019, 23:01
Cara Andréa dovresti leggere "La lunga notte del dottor Galvan" di Pennac in italiano.
Io sono tornata da Granada stanchissima. Ancora non mi riprendo . In 3 giorni ho fatto circa 50 km a piedi e sono ubriaca di barocco e arte moresca.
Adesso mi servirebbe un po' di severo stile neoclassico :smile:

Marco ho letto che il 21 e 22 settembre c'è l'apertura serale a Brera . Dalle 18 alle 22.30 con il biglietto simbolico di 1€.
marco1818
18.09.2019, 08:48
Andrea, i miei cattivi pensieri uscirebbero dal naso volentieri..se il mio naso fosse libero, ma in questa stagione ho sempre una certa allergia, in casa soprattutto, che me lo occlude..Devo essere allergico alla polvere di casa mia e qui di polvere ce ne è fin troppa..devo comprare l'aspirapolvere di Olaf!

MarcoPaperino ritorna!!
 Domenica mattina verso le 12 mentre stavo tornando a casa dopo l'allenamento ai giardini, mi sono accorto che mi scappava la pipì: poco male, in metropolitana ci sono dei bagni automatizzati a portata di mano e sempre deserti. L'ambiente è un po' tetro ed inquietante perchè sono illuminati da lampade da 3 candele e non ci si vede ad un palmo dal naso! frugo nel portafoglio e metto dentro una moneta da 10 centesimi, invece che da 20, ma nella semioscurità non me ne sono accorto..ovviamente la porta non si apre ed io comincio ad imprecare e a premere i pulsanti delle 2 porte di apertura. Compare la scritta che ho inserito solo 10 centesimi e quindi cerco a tentoni altri 10 centesimi, li metto dentro e finalmente la porta si apre e mi lascia entrare..
Notate che ho lo zainetto sulle spalle e in più la sacca con i bastoni e le spade e ovviamente non voglio che niente tocchi il pavimento o le pareti..Comincio a fare quello che dovevo fare ed improvvisamente si sente un sibilo: la porta si riapre (e io mi giro per la sorpresa) il vater comincia a spostarsi rientrando nella parete e un fiotto incredibile d'acqua comincia ad allagare tutto il pavimento, le mie scarpe e il fondo dei pantaloni..e la porta si richiude imprigionandomi dentro!
  Non so cosa sia successo, comunque è un'esperienza rimanere chiusi dentro mentre parte la pulizia automatica! Inoltre 1 soffro di claustrofobia 2 avevo visto un episodio di CSI in cui uno muore annegato in un bagno pubblico perchè la porta non si apre e l'acqua continua a salire fino a soffocarlo e questo non mi consolava minimamente!
  Comunque: mi sono precipitato ad azionare il pulsante di apertura (che fortunatamente ha funzionato) e sono volato fuori con gli occhi sbarrati e scarpe e pantaloni inzuppati che lasciavo le pozzanghere ad ogni passo!   Ma, dico io, capitano tutte a me, sono o non sono MarcoPaperino?

Grazie Rosy per la notizia di Brera ! Riposati!
GinaR
19.09.2019, 15:56
Povero Marco! O è solo una barzelletta?  
Oggi non posso scrivere molto. Sono raffredata e ho un po' la febbre. Il mio corpo è pesante come piombo e per questo non è facile scrivervi.

:)))) No no, la malattia non è più così grave. Inoltre sono una donna e le donne non si lamentano spesso ( come gli uomini:)))))))))

A casa mia c'è una cattiva situazione. La demenza di mia madre peggiora velocemente. Lei vuole andare a casa, ogni ora, ogni minuto,....sempre sempre, e non capisce perché nessuno portarla a casa.
Grandi problemi, e a volte non sappiamo cosa dire o cosa fare per facilitare la sua situazione per lei.
Andrea Maria
19.09.2019, 19:23
Regi na hai tutta la mia cpmpessione.Purtroppo non ci sone parole che potrebbero aiutarti o consolarti.è strano che questa malattia va la stessa strada per tutti quelli che sono i sua vittima.spero che puoi andare al lavoro per respirar un po'.ti abbraccio.
Marco, come sempre ho riso tanto leggendo la tua storia che per te non ê stata molto divertentedopo aver letto il messaggio di Regina, però mi sono venute le lacrime.Reci na, ko penso  che le persone quando vogliono a casa , hanno la voglia di sfuggire dalla situazione in cui si sentono impriggionati...
GinaR
20.09.2019, 04:25
Andrea, per questa mia situazione non c'è nessun aiuto, devo avere pazienza, pazienza, pazienza. Ma non c'è niente da scusarti, siamo qui per il nostro divertimento e per scherzare, e lo facciamo.
La vita non è sempre un gioco e per questo ci raccontiamo anche le cose non così divertenti, che appartengono alla nostra quotidianità.
marco1818
20.09.2019, 15:52
Ooohhh Regina mi dispiace infinitamente che tu debba affrontare un periodo così difficile..E', tipico di quella malattia, la richiesta costante di essere portati a casa, non so cosa accada nel cervello, ma ho avuto un'infinità di pazienti (compresa mia madre) che dicevano  la stessa cosa..Mi ricordo del figlio di una paziente, che quando alla sera sua madre chiedeva di ritornare a casa sua (erano anni e anni che abitava in casa del figlio) doveva prenderla, portarla fuori a fare un giretto e poi ritornare a casa. A volte funzionava, a volte e si tranquillizzava, a volte dopo 10 minuti ritornava a chiederlo..E il figlio si armava di pazienza, si rivestivano e scendevano di nuovo per fare una nuova passeggiata..capitava 2 o 3 volte in una sera..
Coraggio, amica, resisti, tu sei forte per tutte e due..
GinaR
20.09.2019, 16:10
Grazie Marco per le tue parole. Purtroppo mia madre non riesce più a muoversi. Sta a letto tutti i giorni e tutte le notti. Per alzarsi è troppo debole e da 3 mesi non possiamo più portarla nemmeno nella sedia a rotelle. Non si lascia più tranquillizare, e dice la stessa cosa: per favore, portate mi a casa, ...siete cattivi,...sono triste,....non capisco perché non posso andare a casa,....non voglio stare qui,.....e così via. Fin ora non ho trovato nessuna soluzione, è veramente stancante e stressante.
Chi ha badata una persona amata con la demenza sa di che cosa parlo.
Però,  non preoccuparti, fra 5 settimane andremo sul lago di Como e poi mi riprenderò di nuovo. Evviva Italia:))))))
Rosy
21.09.2019, 23:30
Buonanotte carissimi.
Oggi mi sono stancata troppo. Adesso spero di dormire. Il gatto mi fa da borsa dell'acqua calda. Si è messo sul letto sopra i miei piedi.
:wave:
Andrea Maria
21.09.2019, 23:50
Buonanotta, carissima Rosela. Penso a te
marco1818
22.09.2019, 08:46
E ben alzate a tutte!! Io visto che pioviggina, mi trovo con il mio amico Italo e sua moglie e andiamo a City Life a prenderci un cappuccino! Adesso devo svegliare Laura per dirle di prepararsi..Chi avrebbe il coraggio di svegliare Laura alle nove meno un quarto la domenica mattina? Ioooooo!!!! (è come dare una martellata sulla coda di una tigre addormentata jajajajaja)
GinaR
22.09.2019, 09:35
Buongiorno Marco e buongiorno amiche
Auguro a te e a Laura una buona giornata in città. Forse potreste condividervi un cornetto? Solo oggi, dato che oggi è domenica.:)))
Noi mangiamo oggi un arrosto d'anello con patate al rosmarino.
Oggi non viene nessuno, per fortuna. Ho detto a tutti che sono raffredata e non voglio contagiare loro.
marco1818
22.09.2019, 16:20
Sììììì...abbiamo condiviso un cornetto al pistacchio! Non c'era il cornetto vuoto, nè quello alla marmellata..difficile dividere un cornetto ripieno di crema di pistacchio senza appiccicarsi tutte le mani jajajaja..
"non voglio contagiarli"..(meno male che non hai ospiti, per un giorno puoi tirare il fiato, W il raffreddore! )
Andrea, Rosella, cosa fate oggi?

Antworten

Um im Forum schreiben zu können benötigst du ein Benutzerprofil. Du kannst eins hier kostenlos anlegen und dann sofort loslegen.

Registrieren