This site is not part of Babbel and is not affiliated with www.babbel.com in any way. Please read the Disclaimer and the privacy policy. Auf Deutsch.

Board

Italiano

Studiare l'italiano esercizi


Posts
marco1818
12.08.2018, 08:12
Ieri abbiamo pranzato da Piera ad Albaretto della Torre e posso dire che il suo cervello funziona molto bene. Ha PENSATO COME SEMPRE di non darci Gli stessi antipasti e questa volta ci ha portato, croccheTte alle erbe, fiori di zucca, insalata verde con carne di tacchino e uova, parmigiana, vitello tonnato. Come primo abbiamo scelto le tagliatelle al pomodoro, tra gli gnocchi e i ravioli. Come secondo la cameriera ci ha portato stinco di vitello, agnello al forno con patate, zucchine e caroTe, e dopo che abbiamo bevuto un caffè, ci hanno portato UN grande piatto  di dolcI mistI. Una torta di nocciolE, un pezzo DI torta con prugne, panna cotta, bunet, pesca al forno con cacao, mousse di albicoccA, e diversi biscotti.
Credetemi amici, dopo che abbiamo mangiato tutte queste  cose BUONISSIME( FATTE IN CASA, SOSTANZIOSE, ABBONDANTI, ECCELLENTI) avevamo bisogno di un altro caffè fortissimo.
  Lo credo, amica, altro che caffè, avevate bisogno di Plasil, Maalox plus, e Guttalax ...però mi fa molto piacere che apprezziate la cucina italiana, bravi!

Rosy, hai ragione, a casa nostra usiamo anche noi il tuo metodo! Ma nel caso della valigia, non è per ritornare sempre sullo stesso argomento, c'erano cose che non potrò mai più riavere: una maglietta con i panda che fanno una forma di taichi (regalatami dal nostro caposcuola e proveniente dalla Cina), una dell'Upim che mi piaceva moltissimo e che non fanno più,una di Madrid , 2 cappellini della Spagna, due cinture bellissime pagate 10 euro l'una (lì il cuoio non costa niente), il coltellino di Toledo, i regali per gli amici..e le fotografie dentro la macchina fotografica! Una pugnalata al cuore!
GinaR
12.08.2018, 11:54
Fra poco andremo a pranzo e posso dire che abbiamo di nuovo fame. Vedremo cosa ci aspetterà. Siccome anche Petra e Rainer sono golosi ed è un loro consiglio andare in quel ristorante, siamo sicuri che sarà una buona scelta.
Rosy
12.08.2018, 14:42
hai ragione Marco.
la tua è la situazione delle cose irrimediabilmente perdute, forse naufragate nel mar della Cina o disperse sulla banchisa antartica, peggio... la tua valigia sta calcinando nel deserto del Kalahari o congelando sulle isole della nuova Siberia.
si, per le cose perdute lontane da me e mai più recuperabili io metto il lutto e ho bisogno di un lungo periodo per farmene una ragione.
Regina la saggia non corre questo rischio… bisogna prendere esempio : mai avere una sola "copia" di una cosa indispensabile o anche solo necessaria .

oggi mi dedicherò all'assoluto riposo . qui piove a tratti e abbiamo un bel cielo grigio e un'aria piacevolmente fresca. quando mi alzerò dalla postazione computer mi sdraierò sulla postazione divano con le finestre aperte e leggerò sonnecchiando.  
tornerò dalle lontane terre del sogno (ad occhi quasi aperti) solo  questa sera.
:wave:
Andrea Maria
12.08.2018, 15:40 (Updated 12.08.2018, 15:43)
Mentre Regina stava facenda l'orgia di pesce, mentre Rosella aveva il pranzo immenso a Lyon e Marco stava lamentando le sue cose preziose ( che mi dispiace veramente moltissimo, soprattuto la  maglietta con i panda ) io stavo cucinando una grande cena per sei persone. Abbiamo festeggiato i nsieme la memoria di sei persone morte ,cioè ognuno degli ospiti aveva portato con se il suo morto ( la sua morta) . Quando abbiamo bevuto il primo bicchiere di champagne ho sentito una certa inquietudine : ognuno ovviamente pensavo che il"suo" morto fosse il più importante e meritasse il primo toast ,c'era quasi una ressa fra i morti . ...Dopo, mentre mangiavamo gli antipasti, il nostro amico più anziano ,si è reso conto di aver dimenticato la sua dentiera
  e ci volevano parecchie bicchieri di champagne per consolarlo.Nonostante tutto questo oppure forse per tutto questo è diventata una serata molto divertente.
Andrea Maria
12.08.2018, 16:41
Allora sei a casa, Rosy? Non sono riuscita a seguire tutte le tue gite .Sembra moolto rilassante la tua giornata!Buon riposo ancora! Marco - ci mettiamo inlutto assieme a te-lo dico sul serio. Dopo aver perso qualcosa di prezi ho la sensazione di non essere mai ancora felice senza quest'oggetto amato. Anche l'immaginazione che un'altra persona abbia queste cose e le tratti con indifferenza...insopportabile. Io invece sono sicura che la tua valigia riemerge ancora.
Regina, andate a mangiare fuori anche per la cena????
Rosy
12.08.2018, 18:09
per Andrea
Mentre Regina stava facendO l'orgia di pesce, mentre Rosella aveva il pranzo immenso a Lyon e Marco stava lamentando LA PERDITA DELle sue cose preziose ( IL che mi dispiace veramente moltissimo, soprattutTo PER la  maglietta con i panda ) io stavo cucinando una grande cena per sei persone. Abbiamo festeggiato insieme la memoria di sei persone morte ,cioè ognuno degli ospiti aveva portato con se il suo morto ( la sua morta) . Quando abbiamo bevuto il primo bicchiere di champagne ho sentito una certa inquietudine : ognuno ovviamente pensavA che il "suo" morto fosse il più importante e meritasse il primo toast ,c'era quasi una ressa fra i morti . ...Dopo, mentre mangiavamo gli antipasti, il nostro amico più anziano ,si è reso conto di aver dimenticato la sua dentiera
  e ci volevano parecchie bicchieri di champagne per consolarlo. Nonostante tutto questo oppure forse per tutto questo è diventata una serata molto divertente.
non avevo mai sentito parlare di una cena di vivi accompagnati dal proprio defunto da commemorare. da una parte bello e commovente dall'altra troooooooppo divertente !!!!
Rosy
12.08.2018, 18:13
per Andrea
Allora sei a casa, Rosy? Non sono riuscita a seguire tutte le tue gite .Sembra moolto rilassante la tua giornata! Buon riposo ancora! Marco - ci mettiamo in lutto assieme a te-lo dico sul serio. Dopo aver perso qualcosa di preziOSO ho la sensazione di non POTER essere  ancora felice senza quest'oggetto amato. Anche (l'immaginazione) L'IDEA che un'altra persona abbia queste cose e le tratti con indifferenza...insopportabile. Io invece sono sicura che la tua valigia riemergeRA' ancora.
Regina, andate a mangiare fuori anche per la cena????
bel testo!
si , sono a casa. e le mie figlie hanno detto che non vogliono andare in montagna… vogliono fare un po' di pigra vita casalinga. e allora le accontenteremo !
GinaR
12.08.2018, 19:56
Buona serata amici
Eccomi di nuovo. Abbiamo avuto un veramente buon pranzo in quell'agriturismo che ci hanno consigliato gli amici. Purtroppo non hanno potuto accompagnarci perché fanno il babysitter per Tom, il loro piccolo nipote. Per lui un pranzo di circa 3 ore sarebbe troppo faticoso e sappiamo che non potrebbe stare tranquillo così lungo.
Allora il nostro menù. Affettato misto, vitello tonnato, carpaccio di vitello, insalata di latuga con speck, fragole, uva nera e aceto balsamico, torta agra con cipolle. Dopo un risotto con gorgonzola, pesca e noci, e inoltre le tagliatelle al ragu. Poi ci hanno portato un arrosto di cinghiale e un arrosto di vitello con patate e fagiolini. Come dolce ho preso una panna cotta al caffè, una macedonia con un gelato al melone e una torta di nocciola con una crema di nocciola. Un buonissimo pranzo ad alta qualità.
Andrea Maria
12.08.2018, 20:53 (Updated 12.08.2018, 20:54)
Rosella, normalmente non ci sono delle cene con i vivi e i morti - la mia famiglia voleva festeggiare il compleanno di mia sorella morta sei mesi fa   e per questo abbiamo invitato quegli amici suoi che vivono vicino  a noi - e ,per caso, ognuno di loro aveva una cara persona morta  il cui anniversario( sia del compleanno sia del giorno del morte) ne voleva ricordarsi.
Ciao,amici.
Rosy
13.08.2018, 10:39
Per Andrea
Rosella, normalmente non ci sono delle cene con i vivi e i morti - la mia famiglia voleva festeggiare il compleanno di mia sorella morta sei mesi fa   e per questo abbiamo invitato quegli amici suoi che vivono vicino  a noi - e ,per caso, ognuno di loro aveva una cara persona morta  DI cui voleva ricordare L' anniversario( sia del compleanno sia del giorno del morte) xxxx
Ciao,amici.
Scusami Andrea se ho scherzato. Mi sembra molto bello riunirsi per parlare e raccontare di qualcuno che non c'è più.
Buona giornata a te.
Rosy
13.08.2018, 10:43
Per Regina
Buona serata amici
Eccomi di nuovo. Abbiamo avuto un pranzo VERAMENTE BUONO in quell'agriturismo che ci hanno consigliato gli amici. Purtroppo non hanno potuto accompagnarci perché fanno I babysitter per Tom, il loro piccolo nipote. Per lui un pranzo di circa 3 ore sarebbe troppo faticoso e sappiamo che non potrebbe stare tranquillo così lungo.
Allora il nostro menù. Affettato misto, vitello tonnato, carpaccio di vitello, insalata di latuga con speck, fragole, uva nera e aceto balsamico, torta agra con cipolle. Dopo un risotto con gorgonzola, pesca e noci, e inoltre le tagliatelle al ragù. Poi ci hanno portato un arrosto di cinghiale e un arrosto di vitello con patate e fagiolini. Come dolce ho preso una panna cotta al caffè, una macedonia con un gelato al melone e una torta di nocciola con una crema di nocciola. Un buonissimo pranzo ad alta qualità.
Si. Fa venire voglia.... di essere vostri ospiti. :smile:
GinaR
13.08.2018, 18:06 (Updated 13.08.2018, 18:18)
Ciao a tutti
Oggi abbiamo avuto un pranzo degno di una festa. La festa è il nostro anniversario del primo bacio. Ora sono passati 34 anni che ci siamo baciati la prima volta e da quando facciamo coppia assieme. Un veramente  lungo periodo,  cosa ne pensate. Per festeggiare quest'evento siamo andati a Murazzano, che è a 9 chilometri da Bossolasco. Meno male che Rainer aveva prenotato un tavolo per noi, infatti il ristorante era pieno. Ecco il menu del nostro pranzo.
Salumi, crocchete alle erbe, bruschetta al pomodoro, poi crepê con verdura e cipolla, formaggio di Murazzano con una marmellata rossa di cipolle, vitello tonnato, insalata di polo, tris di formaggio, come primi abbiamo mangiato gnocchi di patate al forno e tagliatelle con burro e salvia, come secondi, prima un arrosto di vitello e poi stinco di maiale con patae e vedura. Dopo un tris di dolci, panna cotta con cacao, torta di mirtilli e torta al cioccolato con panna montata e cioccolato liquido.
marco1818
13.08.2018, 19:31
jajaja Regina, quando leggo il menù dei tuoi pranzi, mi dico sempre: oggi Regina ha fatto la brava, si è moderata..Poi vado avanti a leggere e mi accorgo che quello era solo l'antipasto!!! :)

Andrea,tu mi capisci, siamo animisti tutti e due ( tre con Laura) Hai centrato il problema, non è tanto il valore in denaro per cui mi dispero, è perchè ogni cosa messa in valigia aveva la sua storia, aveva la sua ragion d'essere, era stata oggetto di una ricerca, era legata ad un momento particolare..e c'erano anche due piantine grasse che ci aveva regalato la nostra amica di Madrid perchè ci portassimo a casa un po' del giardinetto di casa sua..

Rosy, mi hai fatto morire dal ridere con l'idea della mia valigia dispersa sulla banchina artica, o tra le sabbie roventi del deserto, o che galleggia nel mar della Cina (riso che nasconde la lacrima..)
  Mi è venuto in mente che fino ad alcuni anni fa, in fondo alla via dove abito c'era..un buco nero! Bastava mettere lì un oggetto qualsiasi (senza bisogno di andare alla discarica) e dopo manco due ore..scompariva!  Laura ed io nei giorni festivi, al mattino presto, nascosti dalla nebbiolina invernale, abbiamo messo: una tavola di legno di dimensioni spropositate, una bicicletta, il portabagagli della 850 di Laura, una lavamoquette (tutto in buono stato e accompagnato da un mio bigliettino di spiegazione, perchè io sono una personcina per bene) ed altre cose di cui dovevamo disfarci.
Verso le 12 passavamo in macchina per andare a trovare i genitori di Laura e l'oggetto si era involato!
Un mio amico diceva: sarebbe  bello mettere un baule con qualche provvista, poi nascondervisi dentro. Il giorno dopo apri il baule e vedi dove sei finito, magari ti ritrovi a Casablanca!
  Purtroppo adesso hanno fatto proprio in quel punto un grosso centro di moda e addio buco nero! Ma mi dispiace..
Rosy
13.08.2018, 22:11
Marco … sei un romantico.  mi stupisce che tu faccia il medico. forse anche tu sei un medico non standardizzato.
marco1818
15.08.2018, 15:48
mhmm non so bene cosa sono, devo ancora decidere cosa fare da grande..Stavo cercando me stesso, ho bussato e nessuno ha risposto..si vede che non ero in casa!!!  :) :) :)
Buon Ferragosto, amiche mie, è una festa un po' surreale il Ferragosto..
Andrea Maria
15.08.2018, 21:14
Non ti credo, Marco, sei stato a casa, quando hai bussato ,ma non volevi rispondere.Il  Ferragosto è veramente una festa surreale e per questo siamo andati alcinema a vedere "Teorema" di Pasolini - vi dico,è  molto surreale,questo film - strano.
Rosella, ho visto sul tuo profile nel giornaleil tuo "Ferragosto "perfetto! Buonanotte, amici!
Rosy
16.08.2018, 11:07
per Andrea
Non ti credo, Marco, ERI a casa, quando hai bussato ,ma non HAI VOLUTO rispondere.Il  Ferragosto è veramente una festa surreale e per questo siamo andati alcinema a vedere "Teorema" di Pasolini - vi dico,è  molto surreale,questo film - strano.
Rosella, ho visto sul tuo profilo nel giornale il tuo "Ferragosto " perfetto! Buonanotte, amici!
per esprimere la tua idea su quello che ha fatto Marco per non incontrare se stesso è meglio mettere PRIMA l'imperfetto e POI il passato prossimo....   sottigliezze stilistiche :smile:
Rosy
16.08.2018, 11:09
oggi sono rientrata al lavoro e per fortuna ho trovato "calma piatta" . approfitterò dell'occasione per tenere lo sguardo fisso nel vuoto...
Andrea Maria
16.08.2018, 14:53
Grazie, Rosella. L'ho capito! Bello, tenere losguardo fisso nel vuoto oppure ti l'annoia ? Secondo me, è bello ,ma forse no al lavoro. Almeno puoi rilassarti dopo la vostra  grande orgia  divertente .
GinaR
16.08.2018, 17:13
Ciao Andrea
Ci vai vedere la casa in Toscana?
Andrea Maria
16.08.2018, 19:00 (Updated 16.08.2018, 20:05)
Ciao, Regina,
l'ambiente italiano l'abbiamo in Baviera, come potete vedere , in Italia invece siamo in montagna, la casa era una stalla (70 o 80 anni fa ) ,poi era abitata solo per due tremesi nell'anno per tanti anni - allora niente di fiori ecc - solo il verde del prato, degli alberi... una casa molto semplice , ilcui charme si sente quando si entra ,si vive li. Per questo sto esitando (ne sto esistando o ci sto,,,???chissa) .Non voglio che la mia casa amata sarà guardata con degli occhi disapprovanti . cercherò però una foto che forse possa darvi un'impressione di come si vive lì . Al momento sto litigando con mio marito che non si ha mai interessato di come si vende la casa in campagna,ma adesso, quando il contratto è quasi fatto - non gli piace questo non gli piace quello..ggggrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr! Un coltello! Un pistoletto! Un divorzista!
Hai trovato belle cose sul mercato oggi? Siete stanchi? Tornerete domani? Vi do un consiglio: non tornerete . In Italia si sta meglio.vero?
Rosy
16.08.2018, 21:14
per Andrea
Grazie, Rosella. L'ho capito! E' bello, tenere lo sguardo fisso nel vuoto oppure ti x annoia ? Secondo me, è bello ,ma forse noN al lavoro. Almeno puoi rilassarti dopo la vostra  grande orgia  divertente .
per me è uno dei migliori modi che conosco per "pensare senza pensare" o "pensare senza parole" ed è un esercizio che consiglio a tutti. forse Marco ci potrebbe dire se è anche un modo per avvicinarsi al tai-chi.
anche al lavoro non è tempo sprecato… le migliori soluzioni a qualche problema le ho trovate così o meglio "si sono fatte trovare" quando ho smesso     di inseguirle.
Rosy
16.08.2018, 21:22
per Andrea
Ciao, Regina,
l'ambiente italiano l'abbiamo in Baviera, come potete vedere , in Italia invece siamo in montagna, la casa era una stalla (70 o 80 anni fa ) ,poi  E'  STATA  abitata solo per due tre mesi XXl'anno per tanti anni - allora niente fiori ecc - solo il verde del prato, degli alberi... una casa molto semplice , il cui charme si sente quando si entra ,si vive li. Per questo sto esitando (oppure: ci sto pensando)  .Non voglio che la mia casa amata SIA guardata con degli occhi disapprovanti . cercherò però una foto che forse possa darvi un'impressione di come si vive lì . Al momento sto litigando con mio marito che non si ha mai interessato (alla vendita della casa…)  di come si vende la casa in campagna, ma adesso, quando il contratto è quasi fatto - non gli piace questo non gli piace quello..ggggrrrrrrrrrrrrrrrrrrrrr! Un coltello! Una pistolA! Un divorzista!
Hai trovato belle cose AL  mercato oggi? Siete stanchi? Tornerete domani? Vi do un consiglio: non tornATE   In Italia si sta meglio.vero?
basta non abitare nei pressi di un ponte autostradale…..
GinaR
17.08.2018, 07:19 (Updated 17.08.2018, 07:26)
Ciao amici
Oggi è l'ultimo giorno delle vacanze e ovviamente ho pensato:" sarebbe bello rimanere qui". Ma è solito un pensiero, a casa ci aspetterà la vita reale, e dopo due settimane di riposo sono pronta entrarci di nuovo. Le batterie sono ricaricate e io sono di nuovo di buon umore. Non è un "Arrivederci" per sempre bensì per alcuni mesi. Per di più quest'anno ci aspettano 4 giorni in Polonia e una settimana al lago di Como. Allora, Italia torneremo di nuovo fra poco. Molti ci chiedono : amate la Italia, perché non comprate una casa ? La risposta è semplice. Andare in Italia significa per noi, andare e avere le ferie, nessuna preoccupazione, nessun lavoro, nessuna fatica. Avere una casa in Italia invece signivica molto lavoro.
Sono abbastanza realista e so che una vita per sempre in Italia è solo un bel sogno. E sognare un pochino non è vietato.
marco1818
17.08.2018, 08:53
mhmm.."pensare senza pensare"..è qualcosa che si avvicina molto a quello cui si dovrebbe arrivare col taichi. Io non sono un grande esperto in questo campo, posso solo dire che quando si raggiunge questo stato, le prestazioni sportive migliorano in maniera incredibile: nel taichi si riesce a stare in equilibrio in posizioni difficili ed il movimento diventa fluido, elegante,sembra quasi di vedere una danza sott'acqua..ma l'ho provato anche nel tiro con l'arco (si raggiunge questo stato e si sa già in anticipo che la freccia centrerà il bersaglio) o semplicemente giocando a bocce sulla spiaggia.   Comunque, che lo si veda dal punto di vista sportivo o dal punto di vista intellettuale ( mi piace il "pensiero laterale") si parte sempre dal rilassamento e dal NON voler a tutti i costi raggiungere il risultato..
Ho letto una cosa che mi ha molto colpito: molte grandi scoperte scientifiche sono state fatte dopo un lungo periodo in cui uno ha ottenuto una scarsissima progressione su quel problema..una linea di miglioramento quasi orizzontale..poi di colpo si accende la lampadina, quello su cui si è battuta la testa inutilmente per anni, si risolve in un giorno, la linea di miglioramento si impenna e diventa quasi verticale..chissà se forse è proprio quando uno smette di preoccuparsi, quando è sul punto di cedere (la cedevolezza è alla base di molte arti marziali, taichi compreso) che si riesce a risolvere il problema..

Regina come va la bilancia? (domanda cattiva, ma non tanto, lo faccio per il tuo bene, sono la tua coscienza..)

Andrea, che belle piante! Sembrano oleandri dalle foglie, ma i fiori mi paiono di colore diverso..

Reply

To write on the board you need a user account. You can create one here and start right away.

Register