This site is not part of Babbel and is not affiliated with www.babbel.com in any way. Please read the Disclaimer and the privacy policy. Auf Deutsch.

Board

Italiano

Studiare l'italiano esercizi


Posts
GinaR
05.10.2019, 06:20
Marco,
Non voglio far avanti il mondo, basta far avanti me stessa.
Adesso Olaf sta cercando un'insegnante privata per Louisa. Dato che sua moglie non vuole occuparsi di sua figlia e non è in grado (anche se ha studiato all'università ) di aiutarla con i suoi compiti per la scuola, dovevo fare un annuncio per cercare un'insegnate adatta per questo affare.
marco1818
05.10.2019, 08:50
"non voglio far ANDARE avanti il mondo".. Infatti, sono io che essendo scontento, ipercritico, brontolone, faccio andare avanti il mondo..quasi da solo,  tutto sulle mie spalle ..jajajaja!  

Vediamo come va a finire l'affare delle lezioni private a Louisa..di solito qui da noi, si chiede ad uno dei professori "ufficiali" dello studente se conosce un collega che possa dare una mano al figlio..(ottimo sistema perchè di solito il professore ufficiale ha un suo amico che può assumersi l'incarico..e questo vuol dire che il professore ufficiale avrà "un occhio di riguardo" per lo studente lazzarone per non compromettere il lavoro del suo collega amico..siamo in Italia, la patria della "raccomandazione" del sotterfugio, del "lavoro dietro le quinte"..
Metto modi di dire tipici, in modo che possiate impararli..vedete che faccio andare avanti il mondo jajajaja?
GinaR
05.10.2019, 09:40
:))))))
Povero Marco! Quanto lavoro sulle tue spalle!
Olaf deve pagare all'insegnate 20 euro per 45 minuti. Il capo vuole che l'infermiera viene 4 volte per 2 ore ogni settimana. Significa, 20 euro per 2 ore (un'ora è 45 minuti) per 4 volte, allora 160 euro ogni settiman, 640 euro al mese.
GinaR
06.10.2019, 13:08
Buona domenica a tutti e tre.
Rosy
06.10.2019, 19:52
E a te buon lunedì mia cara.
Ormai la giornata è finita e io sono arrivata a casa
 Casa dolce casa....adesso  sono contenta.
Andrea Maria
08.10.2019, 10:46 (Updated 08.10.2019, 10:47)
Regina,tutto a posto? Mi preoccupo per te. Nessun messaggio nè oggi né ieri.
Marco,Rosella,buongiorno,amici!
marco1818
08.10.2019, 12:50
Buongiorno cara Andrea e buongiorno a voi care Regina e Rosella! (vado in ordine alfabetico jajajaja)  Ieri notte la vicina di sopra è arrivata a casa dopo l'una e ha cominciato ad aprire e spostare il divano letto, a spostare tavolo e sedie, a trascinare il trolley, a lasciar cadere oggetti..dopo mezz'ora di quella musica (aahhh , dimenticavo, camminava anche con le scarpe col tacco sul parquet ) e dopo due urli che non hanno sortito effetto, Laura si è vestita ed è andata su per dirgliene due..e quelli cosa hanno risposto? Che loro non stavano facendo niente..

Io vedo che c'è in giro una maleducazione, un disinteresse per gli altri, un menefreghismo..che veramente mi preoccupa: gente che al supermarket lascia il carrello nel punto più stretto, gente che si ferma sulla porta dei mezzi pubblici intenta a chattare, gente che lascia che il cane faccia i suoi bisogni sul prato dei giardini dove giocano i bambini e non raccoglie niente, gente che ti viene incontro a testa bassa con gli occhi fissi sul telefonino, gente che butta la bottiglie di vetro nel contenitore in cortile in piena notte..Ma anche voi lo notate?
GinaR
08.10.2019, 13:08 (Updated 08.10.2019, 13:13)
Sì, Marco, anch'io lo noto quasi ogni giorno quando sono in città.  Non c'è più né rispetto né una buona educazione. Ognuno si occupo solo di se stesso. Però, la situazione in campagna è sempre un po' migliore  di quella in una grande città. Conosciamo bene i nostri vicini, che sono cresciuti con noi, con cui giocavamo spesso, e con cui passavamo molto tempo durante la nostro gioventù . Adesso siamo tutti allo stesso età e per questo conosciamo anche i loro figli e loro sanno come si comporta bene. È un motivo perché preferisco di vivere in campagna.
La gente qui è più gentile e più disponibile. Fortunatamente abitiamo nella nostra casa, dunque senza dei vicini diretti, né di sopra né di sotto. Un grande vantaggio :)
Rosy
08.10.2019, 21:29
per Regina
Sì, Marco, anch'io lo noto quasi ogni giorno quando sono in città.  Non c'è più né rispetto né (una) buona educazione. Ognuno si occupA solo di se stesso. Però, la situazione in campagna è (sempre) un po' migliore  di quella DI una grande città. Conosciamo bene i nostri vicini, che sono cresciuti con noi, con cui giocavamo spesso, e con cui passavamo molto tempo durante la nostro gioventù . Adesso ABBIAMO TUTTI LA STESSA ETà (siamo tutti allo stesso età) e per questo conosciamo anche i loro figli e loro sanno come CI si comporta. ( oppure: sanno comportarsi bene). È un motivo per preferiRE LA campagna. (oppure: è uno dei motivi per cui preferisco vivere in campagna)
La gente qui è più gentile e più disponibile. Fortunatamente abitiamo nella nostra casa, dunque senza dei vicini diretti, né di sopra né di sotto. Un grande vantaggio :)
cara Regina, il tuo testo è ben scritto  in un linguaggio colloquiale. allora, visto che sei avanti nell'italiano, ho fatto modifiche di stile per renderlo  "letterario"   :smile:
magari anche degli italiani non sarebbero d'accordo su questo stile, preferendo la freschezza del linguaggio parlato, ma , come si dice, meglio sentire due campane.
Rosy
08.10.2019, 21:37
per Andrea
Oh Marco,che bello erano i tempi in cui tutto il mondo era coperto con DTV. (da noi è il DDT).in piena innocenza hanno ucciso ogni essere che disturbava...scherzo,ovviamente.
Ma cosa sono tutte quelle tue armi contro le zanzare: la prolunga,la macchinetta,piastrina?

La nostra casa è piena di donne e DI cani
"Voglio un uomo! voglio un uomo!"
Ricordate questo  film di Fellini, in cui un ragazzo che doveva tornare a casa, è salito su un albero e gridAVA: "Voglio una donna! Voglio una donna!"
si. me lo ricordo … "Amarcord"  che in dialetto romagnolo vuol dire "Mi ricordo…"
autore difficile Fellini.
Rosy
08.10.2019, 21:47
per Regina
Da noi non ci sono xx zanzare. Che bello, sono tutte da voi.:))))))
Ups, sono cattiva. Non SIATE arrabbiati, per favore, scherzo solAMENTE.:)) oppure: è solo uno scherzo
l'unico errore è nell'imperativo negativo… si usa NON + INFINITO solo per la seconda persona singolare(TU) "non essere arrabbiato /a"    "non andare via"   "Non arrenderti"
invece nell'imperativo negativo  si usa NON + forma verbale dell'imperativo  per la sec. persona plurale(VOI)  "non siate arrabbiati /e"     "non andate via"     "non arrendetevi"

il resto è solo stile…:smile:
Rosy
08.10.2019, 21:49
per Andrea
La gioia per il male altrui è la gioia più bella    [bellissimo! è un proverbio?]
Vedete x Marco com'è radiOSO di gioia quando il nostro Olaf ( che brutto nome,poverino)  FA di nuovo una stupidità devastanteJajaja.
Regina,stai bene?
Rosy
08.10.2019, 21:51
per Regina
No, non sto bene. Sono ancora raffreddata  ( da quasi 3 settimane), e per di più, casa piena oggi e ieri. Non c'è  tempo PER  riposarSI.  oppure: non ho il tempo di riposarmi
Rosy
08.10.2019, 21:54
per Andrea
Orribile! Via DA (oppure: fuori tutti gli ospiti……) tutti gli ospiti che SI stanno avventando sulla vostra casa, anzi sulla tua vita,  sul tuo tempo libero
Dovresti trattarti (oppure: dovresti trattare te stessa) come se TU fossI una tua ospitE.  mi dispiace per te, hai troppo sulle spalle.,non ti mette DI malumore??? Un caro abbraccio
Rosy
08.10.2019, 21:56
per Regina
Grazie Andrea.
Adesso tutti sono andati via. Basta per oggi e adesso me ne vado sul divano. La notte finirà alle 4.10. Spero che mia madre possa dormire bene E xxx non lamentarsi più. oppure: senza lamentarsi
No, Andrea non sono di malumore, xxx la vita è troppo bella e non voglio perdere nemmeno un minuto.
Buona serata per tutti e tre.
Rosy
08.10.2019, 22:00
per Regina
Marco,
Non voglio far ANDARE avanti il mondo, MI basta far ANDARE avanti me stessa. (anche: mandare avanti… espressione idiomatica)
Adesso Olaf sta cercando un'insegnante privata per Louisa. Dato che sua moglie non vuole occuparsi di sua figlia e non è in grado (anche se ha studiato all'università ) di aiutarla con i suoi compiti (per la scuola), dovevo (fare) mettere un annuncio per cercare un'insegnate adatta per questo affare.
ih ih ih ih … l'insegnante scapperà    da Louisa e dalla sua famiglia :smile:
Rosy
08.10.2019, 22:07 (Updated 08.10.2019, 22:07)
bene carissime… ho fatto di nuovo la "professoressa" e ho soprattutto curate lo stile. l'italiano lo sapete, non ci sono dubbi.
mi manca questa chat a cui sto dedicando poco tempo, davvero.
ma non ho più il tempo . non ho detto che "non ho tempo". purtroppo non ho IL tempo. non ho un tempo mio, di cui io possa dirmi padrona e da usare per il mio solo piacere.
ma "verrà il tempo" del cambiamento in cui io sarò di nuovo "Rosella"
GinaR
09.10.2019, 16:01
Ciao a tutti
Mille mille grazie, Rosella, professoressa nostra. Hai fatto un buon lavoro. Ti ringrazio molto.
Sul mio profilo vedete una spiegazione dei verbi pronominali. Non capisco niente.:))
Ho stampato alcune pagine che mi fanno vedere qualche esempio.
Per esempio: Quella persona ha perso il posto di lavoro?.....E come l'ha presa?

Andarsene: ...dove te ne vai di bello? Non capisco non si dice " dove vai in vacanza"
Avercela: io ce l'ho con te perché non mi hai telefonato.
Battersela: appena sono arrivati i genitori i bambini se la sono battuta.      ??????????
Darsela, filarsela, svignarsela.........mamma mia, non capisco niente.

Me ne vado, sono confusa
Andrea Maria
09.10.2019, 16:54
Regina, mi sento consolata: anche tu non capisci per cosa esista questa " la" .Per favore, continua a scriverci quei tuoi brutti esempi! Cosi* li imparo, quei maledetti verbi ,divertendomi.
Anch*io ti ringrazio molto,Rosella, prima, per esserci  ( per essere ) e poi per il tuo lavoro-Anche a marco dico Grazie per tutti i lavori che ha fatto per me senza una mia risposta.
 Per quanto riguarda la maleducazione:Regina ha ragione , la gente in campagna non e* cosi` menefregante ( parola inventata).ma- hanno perso un senso di distanza, di rispetto -da qualche anno entrano nel nostro cortile delle persone assolutamente sconosciute  a me e parlano con le raqgazze che si prendono cura dei cavalli - senza nemmeno darmi uno sguardo .Entrare nel nostro cortile pero`e`come entrare in un salone. Le persone che abitano sopra di te, Marco, devono essere chiusi dal loro appartamento. (chiudere la toppa con collante rapida??)
Oggi sono contentissima, piove fortamente, tira il vento ,e' buio -  capisco che la natura vuol impedirmi ad andare a guardare un film -italiano ,ma ,ma...Volevo andarci, volevo  fare la studentessa brava, invece rimango a casa,  mi godo il profumo dei gigli,che si mischia con il sapore del pollo che sta bollendo in cucina... scrivo un lungo testo senza senso a voi e vi auguro un pomeriggio accogliente.
Andrea Maria
09.10.2019, 22:57
CORR.impedirmi di andare
Rosy
09.10.2019, 23:48
Bene miei cari. Appena avrò tempo correggerò.
Domattina alle 5 vado in aeroporto . Ho fatto il biglietto aereo per Parigi stasera alle 10.
Marta sta male e io vado.
E adesso non riesco a dormire.
Uffa
GinaR
10.10.2019, 14:11
Cara Rosella, mi dispiace molto che tu non stia bene. Ci sono tanti preoccupazioni con Marta.
Su su cara, sicuramente migliorerà presto. Almeno quando vede la sua cara mamma.
Andrea Maria
10.10.2019, 14:36 (Updated 10.10.2019, 15:48)
Condivido le parole di Regina. E tu, Regina,fa' la brava e non lavorare. Maaaarcooo,perchè stai zitto? Mi manca il tuo vocabolario ricco e coloraro - e anche il resto da te.
GinaR
10.10.2019, 14:50
Andrea, non faccio mai la brava. Sono stata al lavoro dalle 5 alle 11.30. Dopo volevo riposarmi un pochino ma non era possibile,  ho preperato una torta di mele con crumbles e ho pulito la cucina e il bagno. Non mi sento al mio agio se non è pulito la casa. Purtroppo mio marito non lo capisce. Dice sempre" la nostra casa è abbastanza pulita" e questo è il caso perché lui non pulisce bene.
Da quando Kurt non lavora più la nostra casa è sporca:((((((
marco1818
12.10.2019, 08:54
Oooohhh sto zitto perchè siamo andati a trovare una nostra amica- allieva- compagna di corso in un eremo di meditazione in cui ha deciso di vivere lavorando come inserviente e ...meditando!! Impressioni contrastanti..Il posto è decisamente bello, noi siamo arrivati in una giornata di nebbia, salendo con la macchina in una stradina che si inerpica tra i boschi che mi ha fatto "sudare sette camicie" per le buche e per il terrore di incontrare un altro veicolo in senso contrario..visto che ci stava a malapena la mia e in certi punti dovevo mettere la prima per affrontare alcune curve!
Il momento più bello è stato quando sono potuto scendere dall'auto e l' ho vista che ci aspettava sul prato davanti al centro di meditazione! Un abbraccio caloroso, la gioia di vedere una persona cara e poi la giornata è andata liscia, girando tra boschi e monti, mangiando in una trattoria in cui eravamo noi e altri due soli avventori (tagliatelle ai funghi porcini, tagliere di salumi misti..non mi riconosco più..) salita al castello (solo ammasso di pietre diroccate ) e barzellette e storielle raccontate con gusto..
Però mi chiedo : perchè una persona giovane, brillante, ironica, laureata si sia voluta ritirare in un posto in cui fa la sguattera per qualche mese all'anno e qualche altro lavoretto saltuario, con un futuro incerto al massimo perchè lì ha praticamente solo vitto e alloggio..Cosa farà tra 10 anni? Ok meditare, ok trovare una pace interiore, ma poi? Adesso è felice, ma come dice un mio saggio amico "quelle cose vanno bene quando uno è sentimentalmente ed economicamente a posto.."  

Andrea, sai che ci ho pensato mille volte alla colla a presa rapida nella toppa? E' che se lo faccio, poi mi devo aspettare la stessa cosa, perché i vicini intuirebbero subito da chi arriva lo scherzetto..Regina non pulire più di tanto..lo sai come dice la legge di Murphy che per pulire una cosa occorre sporcarne un'altra..la quantità di sporco è una "costante universale" :) :) :)

Andarsene: ...dove te ne vai di bello? Non capisco non si dice " dove vai in vacanza"  Va benissimo "dove vai in vacanza?", ma "dove te ne vai di bello? è una formula più leggera, più amichevole, si usa spesso quando si incontra qualcuno per strada per chiedere dove sta andando in quel momento
Avercela: io ce l'ho con te perché non mi hai telefonato. = io sono arrabbiato con te perchè non mi hai telefonato
Battersela: appena sono arrivati i genitori i bambini se la sono battuta.      ?????????? Vuol dire che i bambini sono corsi via per non essere sgridati..(battersela o filarsela = scappare, allontanarsi per evitare un guaio)
Rosella buon viaggio e mi auguro che Marta stia meglio, un abbraccio!

Reply

To write on the board you need a user account. You can create one here and start right away.

Register